Presentazione

Presentazione

Presentazione

Presentazione di una “giovane” orchestra che nasce per la musica e va alla ricerca di idee, progetti e relazioni per un futuro migliore. Sono coinvolte Scuole Medie, Licei ad Indirizzo Musicale e ISSM.

Cenni storici: come nasce una Rete

Cenni storici: come nasce una Rete

Realtà unica in Italia per la verticalizzazione dello studio professionale di uno strumento e crescita umana  

Curriculum 2011 – 2017

E’ un grande ensemble monostrumentale modulare, che può arrivare ad un organico di oltre 200 flauti. La rete utilizza tutti i tipi di flauto traverso.

 

RRFT ha al suo attivo un'intensa attività concertistica: ha partecipato al Festival d’Europa e “Flautisti in Festa” di Firenze; ha suonato negli Istituti Superiori Studi Musicali della Toscana; per Abbazia di Spineto, incontri e studi; al Saloncino da Musica della Pergola; al Salone de’ Cinquecento di Firenze; al Teatro degli Arrischianti di Sarteano; al Parco della Musica di Roma; al Teatro Politeama di Trieste. Fin dalla sua nascita partecipa a Flautisti in Festa per Scuola di Musica il Trillo e Muse Eventi Musicali. Ha partecipato all’evento realizzato all’ISSM “P. Mascagni” di Livorno “Il cerchio tagliato dei suoni” di S. Sciarrino per 4 flauti solisti e 100 flauti erranti, al “Te lo suono io il flauto” con InEffetti, flauto solista Matthias Ziegler a Flautissimo 2013, a Cremona Musica Winds 2016, su invito dell’Associazione Flautisti Italiani e a Trieste Flute Day 2016. Con Musica a Traverso ha prodotto grandi eventi e iniziative significative.

 

Per la Rete, l’arte e la cultura passano attraverso i Progetti in crescita e la collaborazione con Habilia, AIC Toscana e Posto Occupato. Ha sostenuto progetti AIAU e ADISCO.

 

Hanno scritto musica per la Rete Regionale Flauti Toscana: A. Anichini, S. Bon, C. J. Boncompagni, A. Mura, M. Socci, S. Marchetti, E. Chisci. Nel 2013 ha prodotto insieme agli AFAM toscani e la Fondazione Kagel e fondazione svizzera Kagel-­‐Burghardt”.  il progetto “Mauricio Kagel”, riconosciuto dalla fondazione svizzera Kagel-­‐Burghardt”. Edizioni Il Rossignolo pubblica le musiche scritte per la RRFT. Con ISSM Franci di Siena, Mascagni di Livorno e Boccherini di Lucca

 

Hanno scritto articoli sulla la Rete: CIDIM, Il Giornale della Musica cartaceo e online, FaLaUt, La Repubblica, Il Tirreno e La Nazione di Siena, Lucca e di Livorno, Lucca Musica, Il Corriere di Siena, Reporter, Il Corriere della sera, Celiachia Notizie.

 

Hanno inserito il materiale della Rete in siti, portali o network: Caterpillar; 28 Minuti di B. Palombelli di Radio Rai due, Musicheria.net, Comusica.it, Il giornale della musica, il Comitato Musica del MIUR, CIDIM.

 

Ha partecipato a trasmissioni in diretta con Radio Classica/FaLaUt dal Salone dello Studente 2013 di Firenze e con Caterpillar Rai Radio 2 per “M’illumino di meno” 2013.

 

 

Riconoscimenti: 

1)     Premio SOSTENIBILITA’ 2013 per le scuole in transizione promosso dal MDF di Firenze

2)     “Premio Abbado Award 2015 - musica e civiltà”, dedicato al tema musicale per i giovani del mondo. La Rete ha ottenuto un riconoscimento di merito per la Sezione 1, con il progetto “4midable, daedalus”, premio consegnato dal Presidente della Repubblica.

3)     Invito al convegno “La didattica strumentale nella scuola secondaria studi musicali e adolescenza” 9 maggio 2016 al Conservatorio Santa Cecilia, Sala Accademica – DiDaMuSt – MIUR. Titolo del convegno: “Oltre le barriere: la Rete Regionale Flauti Toscana”.

4)   “Premio Abbiati per la Scuola, XIV ed. 2015-16”; indetto dall’Associazione Italiana Critici Musicali. Progetto vincitore: “Dalle note della camerata de’ Bardi all’opera Italiana; spazi di vita nel tempo a Firenze”.

Il parere ottenuto al concorso da parte della giuria è stato: “Nove classi di flauto e tre licei musicali coordinati in un progetto-laboratorio storico, esecutivo e propedeuticamente teatrale, volto a raccontare un momento significativo della storia della musica italiana attraverso l’orchestra di flauti traversi in connessione con la corrispondente rielaborazione elettronica, Angelo Foletto”.

 

4) “Premio Abbiati per la Scuola, XIV ed. 2015-16”; indetto dall’Associazione Italiana Critici Musicali. Riconoscimento di Merito.

 

Flutes Colorées

Flutes Colorées

Quando i piccoli flauti crescono... preparano e dirigono, insieme, i 208 flauti e un solista meraviglioso come Matthias Ziegler . I Flutes Colorées in "InEffetti" di Lorenzo Del Grande.

I nomi, i patrocini e gli amici della rete

I nomi, i patrocini e gli amici della rete

La RETE è disponibile a condividere il progetto con tutti coloro che siano interessati a queste esperienze e siano disponibili a condividerne lo spirito e i valori che la animano.
 

I referenti della RETE:

Referente esterno: Proff.ssa Gloria Lucchesi

Rferente interno: Giovanna Nieri 

 

Istituzione Capofila:

 

D.S. capofila Nedi Orlandini

 

 

D. S. fondatore: Dott. Gabriela Bartalesi 

 

D. S. Sostenitori: Luisa Arcicasa, Giuseppe Di Lorenzo, Gabriele Olmi

 

Nucleo operativo:

Proff.ssa: Rossella Fabbri

Paola Saponara paola@soderkvist.it 

 

Associazione di riferimento: Musica a Traverso

 

La rete regionale flauti toscana con il patrocinio di:

Comune Di Lucca, Comune di Impruneta, ADISCO Toscana, AIC Toscana, Associazione Habilia, Abbazia di Spineto, AIL Toscana.

Gli amici:

 

Blucommunication per questo bellissimo sito!!!!

 

ONERATI STRUMENTI MUSICALI  per tutti gli strumenti che ci fornisce ad ogni concerto.

 

IL GIORNALE DELLA MUSICA ed Elisabetta Torselli per l'articolo nel numero di febbraio 2012.

 

FaLaUt - Salvatore Lombardi per l'articolo su Falaut n° 52  e l'aiuto morale.

 

EDIZIONI IL ROSSIGNOLO - Martino Noferi, Ottaviano Tenerani e Marika Testi per le pubblicazioni online.

 

VIGORMUSIC - Franco Vigorito per le pubblicazioni in cartaceo.

 

ACCADEMIA ITALIANA DEL FLAUTO - Stefano Cioffi per i tanti inviti a Flautissimo !

 

Marilisa Cuccia e Franco Tagliapietra - Abbazia di Spineto incontri e studi per la grande attenzione che ha nei confronti dei giovanissimi.

 

IL TRILLO con Maria Clara Medina e Matteo Dentellato e ASSOCIAZIONE MUSE EVENTI MUSICALI con il M° Michele Marasco per tutte le opportunità che offrono ai giovanissimi flautisti.